Eventi storici

Ci sono momenti in cui la storia incrocia la vita dei borghi, anche di quelli che sembrano più sperduti.

Video

  • Consonno. Il castano che diventò altare

    Mario Milani e altri abitanti di Consonno, raccogliendo l'invito di Fratel Alberto, nel 2002 hanno recuperato un castano sradicato per farne un altare, che ancora oggi abbellisce la chiesa della frazione. Mario racconta l'avventura di quel recupero.

  • San Michele. Chi ha restaurato la cappellina?

    La cappellina di S.Anna in località San Michele è stata oggetto di un restauro che ha coinvolto la comunità locale e non solo; una testimonianza del legame profondo tra i luoghi e chi li abita.

  • Val di Sciatt. Pane bianco in tempo di guerra

    Sotto il fascismo la battaglia del grano doveva essere combattuta per obbligo dai contadini che però, pur coltivando il frumento, vedevano il pane bianco come un lusso, da nascondere

  • Olgiate Vecchia. Un fantasma in villa?

    Ilaria Sommi Picenardi racconta, con ironia e una punta di mistero, di una strana e bonaria presenza dentro la villa. I bambini ne erano suggestionati, ma la storia del fantasma non lasciava indifferenti neanche gli adulti della casa.

  • Olgiate Vecchia. La principessa in visita a villa Sommi Picenardi

    Tra gli ospiti più illustri della casa, Ilaria Sommi Picenardi ricorda la principessa Margaret d'Inghilterra, venuta in Brianza per visitare la Corona Ferrea a Monza. Di questa visita rimane il ricordo del grande trambusto, di qualche curioso aneddoto, e di una persona, la principessa, di grande umanità e cordialità.

  • Giovenzana. Cosa è successo nell'ottobre del '43?

    Gli eventi tragici che hanno segnato Giovenzana nel 1943 sono raccontati da Fiorenzo Villa, che ha un ricordo vivo sia della cattura del parroco sia del suo ritorno dopo un anno di prigionia. Anche Genoveffa Villa testimonia il clima di solidarietà che animava il paese nel nascondere prigionieri evasi dai campi tedeschi.

-1

IL TUO CONTRIBUTO
ALLA NUVOLA!


La Nuvola di borghiparlanti.it è la carta della community del progetto.

Puoi contribuire anche tu con un'immagine, un ricordo, una suggestione.

Inserisci la tua mail e posiziona il tuo contributo spostando il marker sulla mappa.

Tieni d'occhio la NUVOLA per vedere quando il tuo commento sarà pubblicato!